Ficus Wiandi: consigli per la cura, la riproduzione e il trapianto

Il Benjamin gum tree ‘Wiandi’ è un’interessante pianta d’appartamento sempreverde che si presenta con un fogliame verde scuro.
La posizione preferita per il Ficus benjamina ‘Wiandi’ è un luogo privo di correnti d’aria, da soleggiato a semi-ombreggiato, con un substrato per piante d’appartamento ben drenato e ricco di humus. In condizioni ottimali, il Ficus benjamina ‘Wiandi’ cresce eretto e ramificato, raggiungendo un’altezza di 80 cm e una larghezza di circa 40 cm.

Il Ficus benjamina ‘Wiandi’ è una piccola pianta da interno con rami sottili e foglie piccole. Questo albero in miniatura si trasforma facilmente in bonsai ornamentali, il che lo ha reso popolare. La sua cura non ha pretese e si presta bene alla potatura. Cosa è importante considerare quando ci si prende cura di questa varietà di Ficus Benjamina e a quali malattie è esposta?

Ficus Benjamina, variety - Wiandi
Ficus Benjamina, varietà – Foto Wiandi

La caratteristica distintiva di questa varietà è un fusto molto originale, che sembra essere girato ad un angolo di 90 gradi. La sua altezza è di circa 30 cm. Grazie a ciò, si forma facilmente e diventa un elegante elemento di decorazione di qualsiasi ambiente. Tanto più che può essere potato tutto l’anno.

L’unica cosa che non tollera esattamente il ficus è un brusco calo di temperatura. Le correnti d’aria fredda possono causare la morte della pianta, quindi è molto importante posizionarla in condizioni confortevoli, ad esempio su un pavimento speciale per i fiori o anche sul davanzale di una finestra. In estate è meglio spostare il vaso sul balcone, ma la cura del Ficus Wiandi deve includere la protezione dall’eccessiva luce solare.

Importante: a temperature inferiori a 17 gradi, è necessario proteggere la pianta dal freddo. A questo scopo, il terreno viene coperto con un film di polietilene denso.

Se le condizioni cambiano, il ficus lascia cadere immediatamente le foglie. Nelle prime settimane di permanenza in un nuovo luogo è normale e non deve destare preoccupazione.

Prendersi cura del Ficus Wiandi in casa

Ficus Wiandi at home

Con l’acquisto del Ficus Wiandi, è importante sapere che, pur non essendo capriccioso, ha bisogno di cure complete. Per preservare la salute della pianta e garantire un ambiente confortevole, è importante seguire le regole di base.

  • Innaffiature: In nessun caso bisogna esagerare con le annaffiature: l’eccesso di umidità è ottimo per lo sviluppo di malattie fungine. Solo quando gli strati superiori del terreno, dello spessore di un dito, sono completamente asciutti, si può inumidire nuovamente il terreno. Durante la stagione fredda, la frequenza delle annaffiature si riduce della metà. È importante non solo “bere” il ficus, ma anche rinfrescare le foglie. Dovreste farlo almeno una volta al giorno. E se in inverno si può ridurre la frequenza dell’irrorazione, in estate è una necessità prioritaria. Sia per l’irrigazione che per la nebulizzazione delle foglie, si utilizza solo acqua a temperatura ambiente.
  • Alimentazione: Per la concimazione sono ottimi i fertilizzanti universali che contengono tutti i nutrienti necessari. È possibile raccogliere il proprio nutrimento per la pianta, una serie di concentrati minerali e organici. È importante tenere presente che il fertilizzante non va usato in inverno: in questo periodo dell’anno il fikusu non ha bisogno di ulteriore sostegno, l’importante è proteggerlo dal freddo e dalle correnti d’aria.
  • Potatura e formazione: Questa pianta è come se fosse stata creata per creare una forma non standard, poiché cresce molto lentamente. È facile da lavorare, soprattutto quando il ficus si presta alla potatura, che sarà sicuramente apprezzata dai maestri bonsaisti. Il momento ideale per questa procedura è l’inizio della primavera. La forma di questa pianta è interessante di per sé, per questo la potatura annuale può solo completarla – le foto presentate aiuteranno a valutare la varietà di variazioni.
  • Trapianto: La procedura viene solitamente eseguita in primavera, ma in caso di crescita intensiva della pianta, si può variare la frequenza. L’apparato radicale, così come la zolla di terra attorno alla quale è intrecciato, viene accuratamente separato. Non piantate la pianta in un vaso troppo spazioso: il contenitore dovrebbe avere le dimensioni di un albero nano. La frequenza di impianto può variare, a seconda della crescita attiva del ficus. Per mantenere le dimensioni, è necessario tagliare un po’ le radici.Il Ficus Wiandi deve essere ripiantato dopo l’acquisto. È possibile utilizzare versioni già pronte del terriccio, oppure preparare la miscela da soli collegando in parti uguali torba, humus, sabbia e tappeto erboso. È necessario garantire un drenaggio di qualità: a questo scopo saranno perfetti i cocci o l’argilla espansa.
  • Uso: questa pianta è popolare come pianta d’appartamento, ma anche negli uffici, come filtro per gli inquinanti o per il rumore.

Malattie e parassiti

I proprietari di Ficus Wiandi conoscono bene la situazione in cui la pianta perde improvvisamente tutte le foglie. In pratica, il motivo può essere una cura sbagliata, così come una grave malattia. Quali sono le malattie e i trattamenti che è importante conoscere per i proprietari di questo albero da appartamento?

  • Funghi – si verificano a causa dell’eccesso di umidità, si trattano con farmaci speciali, oltre che con la normalizzazione dell’irrigazione.
  • Parassiti – sono visibili all’interno della foglia. Per eliminarli, la pianta, come i suoi vicini sul davanzale della finestra e sul pavimento, viene lavata accuratamente con una soluzione di sapone.
  • Freddo e correnti d’aria – tutti i ficus amano il caldo, quindi se la temperatura scende a 17 gradi, è importante coprire accuratamente il terreno con polietilene denso.

Queste sono le malattie più comuni. È meglio prevenire la loro comparsa fornendo la prevenzione necessaria: cure adeguate, umidità e nutrizione.

Il Ficus Wiandi è una pianta che sta bene sul davanzale di una finestra esposta a sud-est o sud-ovest. Si distingue per le sue dimensioni compatte e decorerà meravigliosamente qualsiasi ambiente.